Planet3
Published On: ven, nov 15th, 2013

Mafia e droga tra Palermo e provincia, doppio blitz dei carabinieri: 14 arresti

Share This
Tags
Oltre 50 militari, supportati da un elicottero e dalle unità cinofile, sono scesi in campo tra il capoluogo, Monreale e San Cipirello. Si tratta di una prosecuzione del filone “nuovo mandamento”

elicottero-carabinieri-2
Un elicottero e 50 carabinieri per l’arresto di 14 persone – foto archivio

Mafia e droga in provincia. Una doppia operazione condotta all’alba da oltre cinquanta carabinieri ha portato aquattordici arresti. I blitz, supportati da un elicottero e due unità cinofile, sono stati fatti tra PalermoMonreale e San Cipirello. Ecco I NOMI DEGLI ARRESTATI:

Ecco i nomi degli arrestati nelle due operazioni dei carabinieri “Nuovo Mandamento 2″ e “Sola Andata”. Gli ordini di custodia sono stati notificati a Salvatore Mulè, di 37 anni, di San Giuseppe Jato; Giuseppe Lo Voi, di 41; Francesco Vassallo, di 40, di Altofonte; Giuseppe Lombardo, di 35, di Montelepre; Francesco Lo Cascio, di 53, di Camporeale; Giuseppe Libranti Lucido, di 40, di Monreale.

Nella seconda operazione, “Sola andata” sono stati arrestati i palermitani Ignazio Cottone, di 31 anni; Salvatore Cottone, di 53, e Dario Accardi, di 27; i monrealesi Carmelo Migliaccio, di 24 anni, e Giuseppe Agnello, di 20. Agli arresti domiciliari sono stati posti Giuseppe Taormina, di 21 anni, di San Cipirello , e il palermitano Gaspare Sorrentino, di 37.

Sono due i filoni investigativi terminati con gli arresti di oggi: il primo è la prosecuzione delle attività già condotte sui legami tra mafia e stupefacenti in provincia (operazione “Nuovo mandamento 2), mentre l’altra riguarda i canali di traffico e spaccio fra il capoluogo, i centri limitrofi e la provincia (“Sola andata”).

Via | PalermoToday

Inserisci un Commento

Commenti

About the Author

Facebook